Questo sito usa cookies tecnici che aiutano Forumalessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina, clickando nei browser supportati in qualsiasi punto della pagina, o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Oggi è 09/12/2021, 12:08

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Regole del forum


Presenta la tua associazione con un post in questa sezione: ti apriremo una cartella dedicata. La regola è: massimo 2 post a settimana, infinite risposte alle eventuali domande. Tieni conto che ogni post viene reinviato automaticamente attraverso i feed rss oltre che sul web, anche su facebook, twitter e myspace con più di 7000 contatti. Info: blogalessandria@tiscali.it



Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 24/09/2011, 19:44 
Non connesso

Iscritto il: 09/10/2010, 19:10
Messaggi: 25
Il Gas BAOBAB Alessandria organizza un Mercatino Temporaneo mercoledi 28 Settembre dalle 17:00 alle 22:00 ad Alessandria in via Piave presso il Laboratorio sociale ex caserma vigili del Fuoco
Si potranno acquistare tutti i prodotti del progetto "Ragioniamo con i Piedi".
Scarpe: Astorflex, scarpe da montagna Gronell, mocassini Vassanelli, zoccoli Bonomi -
Abbigliamento: Produttori Indipendenti, Polo ErreGi

https://www.facebook.com/event.php?eid= ... 7661501127
http://www.astorflex.it
http://www.ragioniamoconipiedi.it
--------------------------------------------------------------------------------------------------------
L'artefice del progetto si chiama Gigi Perinello; la suia esperienza presso i Gruppi di Acquisto nasce con il progetto delle calzature Astorflex. Tanti conoscono l’importanza ed il valore che ha assunto nell’ambito dell’economia solidale:
1.recupero di lavorazioni che avevano perso il loro significato ambientale e di salubrità
2.recupero della produzione locale manifatturiera con ricadute importanti sull’occupazione
3.ritorno ad un ciclo produttivo locale e a filiera corta
4.salvataggio di imprese manifatturiera attraverso l’uso delle loro migliori materie prime abbandonate nella produzione di calzature
5.offerta al mercato Gas di un prodotto con un rapporto qualità prezzo ottimo
Dopo il servizio che REPORT ha voluto dedicare a quell’esperienza, molti produttori di altri settori mi hanno contattato nella speranza di poter essere aiutati a seguire le stesse strade per la vendita dei loro prodotti.
La realtà che si è aperta davanti era quella che già Gigi conosceva:
1.ottime aziende, soprattutto artigianali, depositarie di saperi e conoscenze che rendono il loro prodotto unici, sottoposte al continuo ricatto di commercianti interessati solo al prezzo e non alla qualità del prodotto
2.ricerca spasmodica di bassi prezzi a discapito di qualità e rispetto delle norme corrette di produzione
3.forti spinte verso la delocalizzazione per ottenere i costi della manodopera sempre più contenuti, nella totale indifferenza delle condizioni di lavoro
4.mancanza di visibilità in un mercato dove appare solo in marchio del committente e non del vero produttore
5.prezzi che vengono moltiplicati a dismisura durante i passaggi nella filiera commerciale, arrivando ad assumere prezzi che risultano un freno all’acquisto per molte fasce di clienti.

Questa situazione economica, in cui si dibattono molte aziende manifatturiere in Italia. è la regola di un mercato fondato sulla siderale distanza fra consumatore e produttore. L’esperienza Astorflex e Gruppi di Acquisto Solidali mi ha fatto crescere dentro la convinzione che questa economia può rappresentare la salvezza per molte aziende e un’opportunità per molte famiglie. Partendo da questa convinzione mi sono mosso per scegliere dei produttori che fossero predisposti, come Fabio di Astorflex, a intraprendere con umiltà e convinzione la strada di realizzare produzioni indirizzate ai Gas e che rispondessero ai valori etici e morali da essi veicolati.

L’idea, che Gigi ha voluto sottoporre a molti Gas prima di realizzarla, consiste nel creare un portale che rappresenti un punto di partenza per chi cerca prodotti d’uso quotidiano che rispondono ai valori etici e produttivi scelti dai Gruppi per effettuare le loro scelte d’acquisto.

Ecco dunque il risultato:

XiGAS (http://www.ragioniamoconipiedi.it) è un portale che si assume il compito di informare tutti gli appartenenti ai Gruppi di Acquisto Solidale dei prodotti (soprattutto abbigliamento) che sono necessari alla nostra quotidianità, prodotti basilari non soggetti a mode e senza marchio:
1.CHE DEVONO ESSERE NECESSARI E UTILI ALLE NOSTRE VITE, E RISPONDERE AI VALORI DELLA DECRESCITA, DEL RISPETTO DELL’AMBIENTE, DEL RISPETTO DEI LAVORATORI, DEL RISPETTO DI STILI DI VITA SOBRI E SOLIDALI.

2.CHE CI AIUTINO A REINVENTARCI DELLE VITE STRUTTURATE SU VALORI DIVERSI DAL MERO CONSUMO. VITE CHE CI APPARTENGONO E CHE NON VALGONO SOLO PER LA CAPACITA’ DI SPESA CHE ESPRIMONO.

3.CHE IMPEGNINO IN QUESTO PROGETTO PRODUTORI CHE VOGLIONO RIMETTERE IN GIOCO LE LORO AZIENDE E LORO STESSI REALIZZANDO UN’ALLEANZA CIVILE FRA PRODUZIONE E CONSUMO CRITICO.

Le remunerazioni saranno prodotte attraverso delle oneste percentuali che verranno applicate al prodotto e che saranno sempre dichiarate nel rispetto della trasparenza che ha governato la relazione con i Gas.

Troverete in questo portale i link che vi rimanderanno alle aziende con cui collaboreremo, in modo che tutto si semplifichi e si concentri in un’unica pagina. Sarete rimandati ai vari siti dove troverete moduli d’ordine, prezzi, descrizione dei prodotti e tutte quelle informazioni necessarie all’acquisto. Quei siti saranno gestiti dall’azienda in collaborazione con noi. Saremo i garanti di tutte le nuove relazioni economiche che nasceranno con le aziende coinvolte nel progetto.

La piccola dimensione delle aziende, la qualità relazionale garantita da quella dimensione, la possibilità di visitarle, la possibilità di indirizzare le produzioni da parte dei Gruppi di Acquisto, il controllo sull’ambiente e sulle relazioni produttive, l’autonomia di questa economia, sono tutti elementi di un progetto, come quello dei Gas, che potrebbe riuscire a cambiare il volto arcigno di un’Italia individualista ed indifferente.

Gigi Perinello GigiPerinello@GMail.com


Top
   
MessaggioInviato: 26/09/2011, 12:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/12/2010, 15:45
Messaggi: 376
sono iscritto al gruppo gas baobab e posso consigliarvi caldamente una visita al mercatino astorflex perche' merita davvero.
L'ultimo paio di scarpe che ho comprato sono le "clark" appunto della ditta www.astorflex.it e mi sono trovato benissimo, come qualita' prezzo (45 euro attraverso il gruppo!) e sono felice di aver trovato uuna ditta cosi' seria e con tali princìpi.
Siamo stufi di cinesate! Io personalmente le boicotto!
Diamo valore al lavoro vero serio e di qualita', alle idee e ai principi fatti in italia, crediamoci!
Ps. Tra l'altro astorflex mi ha detto stanno studiando anche un modello di scarpe per chi soffre di alluce valgo, e non sono pochi, poverini.

_________________
Immagine

ImmagineImmagineImmagine


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net